Sono on-line le cartelle esattoriali non notificate

/ / News, Servizi

Sono depositate on-line, e non fisicamente presso le Camere di Commercio italiane, le cartelle esattoriali che in questi giorni continuano ad essere notificate dall’Agente di Riscossione per mezzo di raccomandata A/R dopo che la comunicazione via PEC al contribuente non è andata a buon fine.
L’articolo 14, comma1 del D.Lgs. n. 159/2015, pubblicato nel Supplemento Ordinario n. 55 della Gazzetta Ufficiale n. 233/2015, dispone difatti che dal 1 giugno 2016 per le imprese individuali o costituite in forma societaria, e per i professionisti iscritti in albi o elenchi, la notifica debba avvenire esclusivamente attraverso PEC, così come comunicata al Registro Imprese, agli Ordini o ai Collegi di appartenenza, e visionabile all’Indice Nazionale degli Indirizzi di Posta Elettronica Certificata (INI-PEC).
Qualora però tale indirizzo PEC sia non valido, perché ad esempio non più attivo o per il raggiungimento del limite di spazio disponibile, l’Agente di Riscossione esegue la notifica mediante raccomandata A/R con deposito telematico presso gli uffici della Camera di Commercio territorialmente competente.
Praticamente, per visionare e scaricare la cartella esattoriale, l’utente dovrà collegarsi al portale “Atti depositati dagli Agenti della Riscossione” (creato dalla Società Consortile di Informatica delle Camera di Commercio – Infocamere) e accedere alla propria area riservata autenticandosi con la CNS  (la Carta Nazionale dei Servizi) o SPID (Sistema Pubblico di Identità Digitale).

Per ulteriori chiarimenti, per verificare lo stato della tua PEC o munirti di Firma Digitale e CNS “Carta Nazionale dei Servizi”, non esitare a contattarci allo 0934 1906340 o presso i nostri uffici di via Calatafimi 8 a Mussomeli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.