Certificare le proprie competenze informatiche tramite l’EIPASS o l’ECDL significa definire con precisione il livello personale di conoscenza del computer, e avere per le mani attestazioni spendibili in ambito non solo nazionale ma anche internazionale, grazie ai riconoscimenti istituzionali di cui godono.

L’EIPASS, così come la Nuova ECDL, entrambe sviluppate per rispondere alle mutate condizioni della realtà tecnologica e informatica, hanno difatti una fisionomia flessibile.

In ambito scolastico, poi, vengono richieste ai docenti nuove professionalità certificate per quanto riguarda l’uso della LIM e del Tablet, e la capacità di intervenire e sviluppare metodologie di insegnamento personalizzato in caso di alunni bes.

In quest’ottica sono stati pensati i corsi, e le conseguenti certificazioni, Forlim, PorTablet e Forbes rilasciati da AIMC (Associazione Italiana Maestri Cattolici)

Non una, dunque, ma diverse certificazioni, a seconda delle necessità professionali, formative e personali di ciascuno.

Non una, ma diverse certificazioni, a seconda delle necessità professionali, formative e personali di ciascuno.

Per approfondimenti visitare le pagine dedicate “EIPASS“, “Nuova ECDL“, AIMC.